Festival Giallo Pistoia, per la terza giornata arriva Carlo Lucarelli

Oggi apertura domenicale del Caffè Valiani, in occasione della Fiera di Sant’Agostino
febbraio 26, 2017
Carnevale
Pistoia, altri eventi. Carnevale sulla Sala, grande festa mascherata
febbraio 26, 2017
Mostra tutto
Festival Giallo

Domenica 26 febbraio – Pistoia – Dopo il successo della prime due giornate il Festival Giallo Pistoia entra nel vivo con la giornata di oggi, Domenica.

Grande successo, nella giornata di sabato, hanno riscosso gli appuntamenti del mattino, in particolare i focus tenuti sul lavoro della polizia scientifica sui luoghi del crimine, e sulle nuove sostanze psicoattive. In sala i presenti hanno potuto testare di persona le tecniche utilizzate dalla scientifica, come quella per rilevare le impronte digitali. Buon riscontro di pubblico anche la seconda parte del festival, nel pomeriggio, con diversi scrittori protagonisti come Carlo A. Martigli, Rita Monaldi e l’ex Ris Luciano Garofalo.

Per la giornata di domenica 26 febbraio dopo la colazione con gli autori (nella caffetteria della biblioteca, alle 9.15) il festival aprirà, attorno alle 10, con un curioso excursus sul mondo dei fumetti con Igor Beneforti, presidente dell’associazione Fumetti e Cartoon, il fumettista Moreno Burattini e lo scrittore Leonardo Gori.

Il programma prevede poi un dibattito a cura di Renzo Berti sulla politica tra giallo e spionaggio e, a seguire, alle 12, un approfondimento con funzionari della polizia penitenziaria sugli stratagemmi adottati nelle carceri.

Anche a pranzo, in caffetteria, il pubblico potrà intrattenersi con i suoi autori e scrittori preferiti. Nel pomeriggio il festival riparte alle 14 con l’esperto di cinema Maurizio Tuci che presenterà un film del regista Mauro Bolognini. A seguire, con Pasquale Sgro, un passaggio sul mondo del lavoro e degli infortuni, poi alle 15 focus sulle spy stories con Adele Marini e ‘Il Gheppio”

Appuntamento di primo livello quello in programma alle 16.15. Ospite del Festival Giallo Pistoia ci sarà infatti una delle penne (e dei volti) più note nella scena noir e thriller: Carlo Lucarelli. Sarà lui il protagonista dell’incontro moderato dalla giornalista e scrittire Stefania Valbonesi che prevede anche l’incontro con gli studenti del liceo classico Forteguerri di Pistoia. La giornata si chiuderà pii con lo speciale sullo spionaggio nella letteratura italiana: viaggio tra Sciaccia, Tabucchi e Gadda in compagna di Dora Donarelli, Massimo Biagi, Debora Di ella, Maurizio Bini, Antonio Frintino..

Il festival è organizzato dall’Associazione Culturale Giallo Pistoia con il Comune di Pistoia e la Biblioteca San Giorgio di Pistoia con la direzione artistica di Giuseppe Previti. Viene ospitato nella biblioteca San Giorgio (Via Sandro Pertini, area ex Breda) fino a domenica.

by

http://www.tuttopistoia.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *